Dentro ad una lavatrice…come sopravvivere alla centrifuga della vita!

Ti attanaglia il dubbio di non riuscire, ti attanaglia il dubbio di non fare abbastanza, il tuo cervello aumenta così tanto i giri da sembrare che vada a fuoco da un momento all’altro, da sembrare che esploda da un momento all’altro.
Ti senti centrifugato e ti sbatti, proprio come fa il cestello della lavatrice quando va a 1000 giri.
Sbatti da una parte all’altra, colpendo te e ciò che ti sta intorno.
Il gatto sta male, la macchina non parte, l’amica che ogni volta , ad ogni cosa che fai, deve o vuole esprimere il suo parere anche senza che nessuno glielo chieda.
Fuori piove, ininterrottamente e la pila di panni sporchi continua a crescere smisuratamente. E tu?
Tu ti senti esplodere e vorresti solo URLARE E GRIDARE BASTA!
Mi avete rotto i corbezzoli che ormai non sono più utilizzabili neppure per farci una marmellata!
Ecco… questa è l’energia di questo momento, l’energia che questo solstizio ci sta portando.
 
Cosa possiamo fare?
Bhe, stare seduta a meditare è l’ultima cosa che il mio corpo e la mia mente mi chiedono e vogliono fare!
Allora cammino, metto su le cuffie che suonano un po’ di rock e vado. Vado per le vie della città, tra la folla frenetica della gente che va e viene.
Mi fermo, guardo le nuvole, sorrido ad un passante.
Rallento, in un mondo che corre intorno a me e RIDO, respiro, RIDO.
Faccio finta che nelle cuffie non ci sia la musica ma che qualcuno mi stia raccontando qualcosa di divertente e vado avanti così.
Non possiamo forzarci a fare qualcosa che in quel momento NON CI APPARTIENE.
VaffanGuru io mi ascolto i PEARL JAM e cammino parlando da sola, tra la gente, elencando a me stessa le cose belle fatte fino ad oggi.
Elenco ciò che è andato a bene e lascio ciò che invece mi ha insegnato il fallimento.
Grazie solsitizio, grazie 2019, grazie a tutti voi ma sopratutto grazie a me, Anna Maria.
Questa è la mia MEDITAZIONE ROCK per sopravvivere alla centrifuga della vita.
BUON RELAX a tutti e buon solstizio!
AMA

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: